Anna Adamolo occupa il Ministero dell’Istruzione.

Anna Adamolo nuovo Ministro-onda
Con la manifestazione nazionale del 14 novembre Anna Adamolo ha preso
possesso del ministero della pubblica istruzione in Italia.

Da oggi il
sito www.ministeroistruzione.net diventa il sito del nuovo ministro,
perchè il ministro vecchio non ci piace.
Ma non basta, vogliamo scacciare il vecchio ministero pure da google,
per questo chiediamo a tutti di partecipare al googlebombing contro il
vecchio ministro dell’istruzione Mariastella Gelmini, linkando
l’indirizzo www.ministeroistruzione.net con la parola "ministero
dell’istruzione".

Se siete scesi in piazza a manifestare contro la legge Gelmini, se
avete partecipato alle agitazioni nella vostra scuola o nella vostra
facolta’, se avete guardato con simpatia a queste lotte,se credete che
sia giunto il momento di far sentire la vostra voce, venite ad abitare
nel nuovo ministero occupato.

– scrivete la vostra protesta ad annaadamolo@inventati.org e a annaadamolo@ministeroistruzione.net
– telefonate al numero 06-98351264, raccontate la vostra storia.

No al taglio ai fondi di 1,4 miliardi di euro.

No al blocco del turnover, un assunzione ogni 5 licenziamenti uccide i
nuovi ricercatori.

No alla trasformazione delle università pubbliche in fondazioni di
diritto privato.

Non rivogliamo quello che ci hanno tolto, vogliamo almeno il doppio di
ciò che avevamo.

Article written by

One Response

  1. georgiamada
    georgiamada at |

    Anna Adamolo Nuovo ministro onda Di Anna Adamolo (anagramma di Onda Anomala) ne ha parlato ieri l’Unità e oggi Il Messaggero. Ha aperto un blog il 10 novembre e stasera ha hakerato il sito del ministero dell’istruzione, fateci un salto, che

Comments are closed.